Day of the Tentacle: Remastered

Day of the Tentacle

Buone notizie per gli appassionati di questo titolo. Day of the Tentacle, il the point-and-click adventure che LucasArts ha pubblicato nel 93 progettato da Tim Schafer e Dave Grossman sarà rimasterizzato.

La notizia è apparsa sul forum ufficiale della Double Fine Productions, società fondata nel 2000 dallo stesso Tim Schafer (già nota con Grim Fandango remastered). E’ stato annunciato che DOTT sarebbe stato realizzato e reso giocabile presso lo stand PlayStation nel corso del fine settimana IndieCade.

Il gioco torna dopo cpiù di 20 anni e offrirà un HD grafico e audio per un’esperienza ad alta definizione.

Maniac Mansion, anch’esso ritoccato, non sarà drasticamente diverso da quello originale, per lo più si tratterà di un restyling per avvicinare il gioco agli standard di oggi.

Secondo un articolo apparso su Eurogamer saranno implementati anche commenti audio di Tim Schafer, Dave Grossman, Larry Ahern, Peter Chan, Peter McConnell e Clint Bajakian per coinvolgere i giocatori nel walkthrough di progettazione e sviluppo di questo privilegiato titolo di avventura di un’epoca passata.

Diversi giocatori delle nuove generazioni non conoscono Maniac Mansion o semplicemente ignorano che si tratta del prequel di Day of the Tentacle. Purtroppo il gioco originale aveva un’interfaccia grafica ingombrante che rendeva difficile l’interazione con alcuni aspetti ambientali di gioco fino a far perdere di vista l’obiettivo principale e rendere così dispersiva la storia e frustrante l’esperienza. Alcune azioni sbagliate potevano rendere impossibile il completamento.

Gli sviluppatori avevano già apportato semplificazioni in Day of the Tentacle come eliminare la scelta dei personaggi con cui giocare infatti in Maniac Mansion era possibile sceglierne tre, ognuno con capacità proprie e competenze uniche – anche se Bernard è sempre stato un must da avere assolutamente in squadra.

Nel seguito il gioco ha avuto un cast di soli tre improbabili nerd chiamati a compiere viaggi nel tempo per salvare il mondo dagli stessi tentacoli che erano presenti nel primo gioco.

L’uscita di Day of the Tentacle è prevista su PlayStation Vita, PC, Mac e PlayStation 4. Secondo Eurogamer il gioco offrirà il supporto tra la PS4 e la PS Vita. Tutto resta da valutare, Double Fine ha incontrato alcuni problemi finanziari con il Kickstarter, poichè avendo tradito le aspettative dei fan rimasti delusi dalle mancata consegna di alcuni titoli annunciati, sanno che sarà necessario riconquistare la fiducia puntando su giochi rimasterizzati prima di passare a qualcosa di nuovo. Dopo il rilascio di Grim Fandango sono quasi pronti alla riedizione di Day of the Tentacle che si pensa sarà distribuita in digitale nella prima parte del 2016.

Day of the tentacle

Comments

comments